ANCORA PUGNI NEL TEMPIO DELLA BOXE

27 Ottobre 2015

REGGIO EMILIA. Un terribile diretto destro di Erik 'Dynamite Kid' Bondavalli (2+ 1=) portato con precisione sul mento dello slovacco Andrej Moravek (2+ 1= 4-) ha posto fine gia' nel primo round al match clou della riunione mista organizzata ieri sera al Palahockey dalla Boxe Tricolore Olmedo insieme a Sergio Cavallari. Lo slovacco e' crollato al tappeto, dal quale ha cercato di rialzarsi, ma l'arbitro Roda non ritenendolo in condizioni di continuare l'ha giustamente fermato decretanto la vittoria per kot alla prima ripresa del pugile reggiano. Erik al suo terzo impegno da professionista e' finalmente partito deciso e convinto fin dai primi secondi, demolendo un pur combattivo Moravek con il diretto sinistro e poi giustiziandolo con il destro, e si puo' presentare con fiducia agli atti finali del campionato italiano neopro dei pesi medi.

Applaudita dal folto pubblico anche la cornice dilettantistica, articolata in otto incontri con protagonisti altrettanti atleti reggiani della Olmedo seguiti all'angolo dai maestri Michael Galli e Massimo Bertozzi. Agguerrito derby della provincia reggiana tra gli schoolboys 59kg Samuel Serradimigni (Reggio) e Dylan Pignoli (Iron Club Gym Scandiano), finito in pareggio dopo una serrata battaglia dalla corta distanza. Sempre negli schoolboys 59kg Geremia Grisetti (Olmedo) ha ottenuto brillantemente la settima vittoria consecutiva in otto match disputati contro Nicolas Mainenti (Boxe Lugo); il senior 75kg Emiliano Martinelli (Olmedo) si e' aggiudicato il secondo derby ella serata battendo ai punti Mario Di Matteo (Scandiano), mentre gli youth 60kg Cristiano Caiti (Olmedo) e Adriano Leoci (Pugilistica Tranvieri) hanno dato vita ad un confronto agguerrito conclusosi con un verdetto di pareggio; convincenti vittorie ai punti per Karim Bejaoui (Olmedo, senior 75kg) su Alex Fernandez (Scandiano) e per Farouk Belhamra (Olmedo, senior 64kg, poi votato miglior pugile dilettante della serata) su Alfonso Gaglio (Scandiano), mentre nell'ultimo dei cinque derby della provincia reggiana un Gerorge Painstil (Olmedo, senior 75kg) sempre all'attacco ha prevalso su Cristian Baroni (Scandiano). Nell'ultimo match dilettantistico tra elite 81kg passo d'arresto per il reggiano Oldrin Mukaj, un po' troppo remissivo contro Robert Blaj della Boxe Cuneo e sconfitto di misura ai punti.

UFFICIO STAMPA BOXE TRICOLORE OLMEDO