FRANCESCA PORCELLATO MEDAGLIA D'ORO AI MONDIALI DI NOTTWIL!

31 Luglio 2015

FRANCESCA PORCELLATO SUL TETTO DEL MONDO!

 

Si sono appena conclusi a Nottwil (Svizzera) i campionati del mondo di paraciclismo su strada.

La fortissima atleta del G.C. APRE OLMEDO Francesca Porcellato fa l'en-plein, vince 2 medaglie d'oro e conquista il titolo di campionessa del mondo di handbike: nel nostro pianeta nessun altra atleta va più veloce di lei!!

 

Venerdì 31 luglio si è disputata la prova a cronometro sulla distanza di 14 km con percorso molto nervoso.

 

Nella categoria WH3 la Rossa volante ha demolito tutte le avversarie infliggendo loro distacchi abissali: Francesca ha tagliato il traguardo con il tempo di 27'53"94 alla media di oltre 30 km/h, mentre la seconda classificata, l'americana Alicia Dana, è stata distaccata di 1'17".

 

Per la cronaca l'altra atleta della nazionale italiana, Francesca Fenocchio, è giunta sotto la bandiera a scacchi con ben 6'41" di ritardo.

Non appagata dell'oro appena conquistato nella prova a cronometro, la Freccia Rossa di Valeggio sul Mincio si concede il bis domenica 2 agosto, andando a vincere la gara di km.35 e portandosi a casa la seconda medaglia d'oro!!

 

Il percorso era articolato su 5 giri in un circuito di 7 km. con ben 4 km. di salita impegnativa con una successiva discesa dove la nostra Francesca ha toccato i 70 km/h!

Era chiaro chi era la concorrente da battere e quindi tutte le avversarie della Freccia Rossa del G.C. APRE OLMEDO e della nazionale italiana hanno cercato di coalizzarsi per metterla in difficoltà.

La nostra straordinaria atleta, per nulla intimorita, ha preso però subito il largo salutando le avversarie sin dal primo giro  ed incrementando il distacco giro dopo giro fino a chiudere la gara  a braccia alzate con più di 2 minuti di vantaggio sull'americana Dana e ben 4 minuti su Renata Kaluza, campionessa del mondo uscente.

 

Molto emozionante è stata la premiazione con tutto il team ITALY, capitanata da Alex Zanardi, a cantare tutti insieme l'inno di Mameli.

 

Ormai non ci sono più parole per raccontare le imprese di questa atleta fenomenale che sta continuando a scrivere pagine sempre più limpide nell'albo della sua leggendaria carriera. 

 

Siamo orgogliosi e onorati di avere nel team G.C. Apre Olmedo questa fantastica atleta, punta di diamante del nostro formidabile team.