INAUGURAZIONE OLMEDO FOGGIA

13 Ottobre 2017

OLMEDO ARRIVA ANCHE IN PUGLIA!

ORTA NOVA, NUOVA PARTNERSHIP OLMEDO-STAFFIERO, IL 14 OTTOBRE CI SARA’ L’INAUGURAZIONE

Una nuova freccia nell’arco dello storico centro riparazioni “Staffiero Antonio Mario” di Orta Nova (FG). Il prossimo 14 ottobre, all’interno della sede di Via Carapelle (SP 81, km 0,700), si terrà un evento pubblico che sancirà la nascita di una nuova partnership commerciale con la Olmedo S.p.a., un brand leader in Europa per la trasformazione di veicoli ad uso privato e collettivo per il trasporto disabili. L’azienda con sede principale a Ghiardo di Bibbiano, in provincia di Reggio Emilia, inaugurerà un primo presidio in provincia di Foggia, consegnando alla ditta ortese un nuovo core business da sviluppare attraverso l’esposizione e la vendita di veicoli già convertiti, ma anche attraverso la conversione di veicoli tradizionali.

“Siamo molto orgogliosi di inaugurare un Olmedo Point ad Orta Nova, in provincia di Foggia – dice Roberto Rinaldi, Responsabile Commerciale di Olmedo – in questo modo, dopo Catania, Padova e Pescara arriviamo anche in Puglia. L’esigenza della nostra azienda è quella di essere sempre più vicina e a completa disposizione della clientela e per fare questo occorre essere presenti sul territorio Italiano in punti strategici e con collaboratori di alto livello”.

Da qui è nata la partnership con l’officina Staffiero dell’omonima famiglia con la quale, già dal 2016, era partita una prima collaborazione finalizzata all’allestimento di un “punto specialistico” per l’esposizione, test drive, consulenza, vendita e noleggio di veicoli trasformati per il trasporto di persone in carrozzina. Dopo l’evento del 14 ottobre, la sede di Orta Nova ospiterà in pianta stabile un vero e proprio concessionario al servizio della disabilità che, come avviene per le case automobilistiche convenzionali, guiderà il cliente alla migliore soluzione per le proprie esigenze. L’Olmedo Point Foggia offrirà, inoltre, la possibilità di installazioni ed assistenza di sistemi di guida, ausili alla risalita ed allestimenti su veicoli con pedana.

“Siamo sicuri - conclude Rinaldi – che la professionalità e la competenza della famiglia Staffiero saprà soddisfare le esigenze di un territorio che, per storicità, è da sempre attento ad un mercato in grande evoluzione”.

La serata del 14 ottobre sarà, quindi, un primo open store dedicato alla promozione e alla diffusione delle tante novità di casa Staffiero, tra intrattenimento e spazi tematici di approfondimento. Alle ore 16:30 è prevista l’accoglienza degli ospiti, alla quale seguirà una presentazione del progetto Olmedo, partendo dal target aziendale per giungere alle ultime idee di sviluppo. Nel corso di questo dibattito, aperto al pubblico, si terranno delle simulazioni di utilizzo degli ausili per la disabilità, nonché verranno esposte nel dettaglio le peculiarità del servizio NoleggiAbile, primo noleggio senza conducente in tutta la Puglia dedicato ai disabili in carrozzina. Al termine è prevista una degustazione di prodotti tipici locali allestita dall’APS Only Food presieduta da Ilenia Diana. La Cantina Ladogana di Orta Nova metterà a disposizione gli imbottigliati di pregio che caratterizzano il brand “Sessantapassi”. Ad allietare ulteriormente lo spettacolo conclusivo affidato all’estro musicale del noto trombettista, Francesco Ariemme, accompagnato dalla voce di Lucia Tanzi.                      

Il centro riparazioni Staffiero Antonio Mario, oltre alla tradizionale assistenza post vendita di veicoli ordinari, ha sviluppato negli anni una certa sensibilità verso il mondo della disabilità. In modo particolare si menziona la grande iniziativa sportiva “Perché è normale essere speciali”, divenuta un must delle discipline paraolimpiche e proposta all’interno del CUS di Foggia. 

 

“Oggi a distanza di quasi mezzo secolo e due generazioni dalla fondazione ad opera di nostro padre Antonio Mario – spiega Nicola Staffiero – la nostra azienda è diventata un riferimento per le riparazioni a 360° nel mondo dell'auto e dei veicoli commerciali. Questo anche grazie all’impulso innovativo dei miei due fratelli, Luigi e Daniele. Oggi la nostra ditta fa un passo decisivo verso il futuro applicando la propria professionalità al mondo dei veicoli dedicati alle persone con disabilità”.

 

Comunicato Stampa Staffiero Antonio Mario/Olmedo spa