Montecchio, consegnato alla coop sociale L'Olmo pulmino per trasporto disabili

14 Aprile 2014

Sono 50 gli sponsor di Montecchio e Cavriago che hanno collaborato con la società “Muoviamoci Insieme” per realizzare un pulmino allestito per il trasporto di due carrozzine per disabili, che venerdì è stato consegnato alla cooperativa sociale L’Olmo di Montecchio.

La cerimonia della consegna si è svolta presso il Centro Socio Riabilitativo Semiresidenziale “Le Samare” a Montecchio. una modernissima struttura inaugurata nel dicembre scorso, finalizzata a fornire accoglienza ed attività diurne a persone disabili adulte, realizzata dal Comune di Montecchio Emilia anche grazie ad un importante contributo della Regione Emilia Romagna e con il contributo di diverse Aziende del territorio.

Il Centro, che ha la possibilità di accogliere fino a 24 persone, è gestito dalla cooperativa L’Olmo, per conto del Consorzio Quarantacinque, e con la collaborazione della cooperative sociali Zora e Coopselios.

Il nuovo pulmino servirà agli ospiti del Centro per svolgere attività sportive e ricreative e per effettuare gite, nell’ambito delle attività socio-riabilitative affidate all’Olmo.

Alla cerimonia di consegna del pulmino sono intervenuti Marco Dalia, assessore alla Famiglia, Giovani e Sport del Comune di Montecchio, Mirco Verzani, presidente della cooperativa, e Giovanni Meglioli, presidente di “Muoviamoci Insieme”. Presenti anche il presidente del Consiglio Comunale di Montecchio Giuseppe Fico, i rappresentanti di Legacoop, del Consorzio Quarantacinque e delle cooperative Zora e Augeo, numerosi soci della cooperativa e utenti del Centro “Le Samare”. Presenti anche molti degli sponsor che hanno contribuito alla realizzazione del pulmino.