OLMEDO SPA NUOVO SPONSOR UFFICIALE DELLA BOXE TRICOLORE RE

20 Gennaio 2013

"Ho deciso di rendere alla boxe quello che negli anni mi ha trasmesso: lealtà, determinazione, rispetto. Valori che oggi fanno la differenza nella vita e nel lavoro". Con queste parole il Titolare della Olmedo S..A. Luca Quintavalli ha presentatao in "Sala Rossa" del Municipio di Reggio Emilia il nuovo progetto di sponsorizzazione volto al rilancio della Boxe Reggiana a livello nazionale. "Non sono anni di spese dissennate o di esposizioni economiche fuori controllo - ha proseguito Quintavalli già da oltre 15 anni DS della società ed ex atleta agonista - ma una tradizione di così alto livello ed il legame che mi lega personalmente a questo sport valgono lo sforzo che stiamo facendo". Priva infatti del main sponsor, la Boxe Tricolore viveva un momento di "incertezza" sul futuro; l'intento di rilanciare il nome di una così storica società nata prima della seconda guerra mondiale e che ha visto incornare tra le proprie fila campioni nazionali internazionale e moniali, è coinciso quindi con la reale necessità di sopravvivenza. Quasi 20 gli atleti agonisti che popolano la palestra reggiana, alcuni dei quali pronti alle fasi nazionali dei campionati assoluti. Per alcuni di loro si delinea il probabile debutto al professionismo nei prossimi 2 anni. L'assessorato allo sport, le istituzioni tute e le dirigenze della Boxxe Tricolore hanno così battezzato la Boxe Tricolore Olmedo che oltre ad ambire a prestigiosi risultati sportivi, crescerà nelle prorpia fila ragazzi che, oggi atleti domani manager, possano ottenere grandi soddisfazioni personali e professional come avvenuto per la Olmedo.