Profilo

Mirare alla funzionalità, alla sicurezza di trasportati e operatori, all'estetica dei componenti e al rispetto dell'ambiente, ha caratterizzato da sempre lo sviluppo aziendale OLMEDO, forte del rapporto "Day by Day" con i clienti utilizzatori finali.

Questa continua ricerca di "risposte" a quelle che sono "domande" giornaliere, si concretizza nella rapida messa in pratica di quanto studiato insieme al cliente.

La materializzazione delle richieste espresse durante i meeting con gli utilizzatori, quindi, diviene il nostro capitolato tecnico operativo. La completa disponibilità nella personalizzazione del prodotto rimane per noi un valore aggiunto di notevole prestigio aziendale; diremmo quasi il "fattore determinante" che ha reso la OLMEDO più che una carrozzeria specializzata, un vero centro di ricerca e sviluppo per tecnologie e applicazioni atte a migliorare le condizioni di trasporto per persone affette da disabilita.

Nell'indole OLMEDO e del management, la ricerca di qualità e tutela dell'ambiente. Questo si materializza nelle numerose certificazioni legate sia ai processi di qualità gestionale e produttiva, del rispetto dell'ambiente e di produzione Ministeriale in conformità alla serie (OLMEDO infatti è certificata secondo i processi di qualità UNI EN ISO 9001-2000, di tutela ambientale ISO 14001, dal Ministero dei Trasporti per la produzione in conformità alla serie, ed infine è operante con processi rispondenti alla direttiva 2000/53 riferita allo smaltimento e al riciclaggio dei componenti d'allestimento).

A dimostrazione di uno sviluppo aziendale non prettamente intrinseco alla tecnicità di nuovi allestimenti, OLMEDO dal 2008 prosegue il proprio cammino di innovazione anche nell'ottica del basso impatto ambientale, costituendo una procedura operativa interna denominata progetto "olmedo ama l'ambiente" e dedicata alle trasformazioni per disabilità su veicoli a basso impatto ambientale (elettrici, ibridi o a metano di ogni segmento e tipo) prodotti in conformità alla direttiva 2000/53 riferita al riciclaggio e allo smaltimento dei componenti d'allestimento. Questo grazie all'attenta analisi tecnica di materiali leggeri e fortemente indicati, per la natura stessa della loro composizione chimica, per questo tipo di realizzazioni ecologiche. Olmedo ama l'ambiente, inteso come progetto ecologico a 360°, interessa anche aspetti di gestione del fabbricato aziendale e processi interni di mantenimento delle aree produttive. Ne deriva l'utilizzo di sistemi illuminanti al led con basse emissioni e consumi elettrici per le aree esterne di illuminazione; il riciclaggio degli sfridi di produzione per aree ricreative interne ed un sistema di pulizia delle area produttive con trattamento idro compatibile, capace di eliminare polveri, limature ferrose e batteri da pavimento al di sotto del 95% della soglia minima.

Quest'ultimo aspetto, operativo da metà 2010 mediante l'utilizzo di apposita macchina lava-sciuga con uomo a bordo dotata di sistema con lavaggio e aspirazioni disinfettanti, comprende trattamenti periodici igienizzanti delle aree produttive (circa ogni 400 ore) con solventi eco compatibili, garantendo agli addetti delle aree produttive di operare in un ambiente pulito e completamente disinfettato. La Direzione OLMEDO, quindi, sta tramandando quei valori di rapporto con le maestranze e con il Cliente nella maniera più concreta, e cioè materializzando quegli aspetti qualificanti che fanno di un ambiente lavorativo sano, appagante ed accogliente, il luogo ideale per esprimere le capacità realizzative di ogni dipendente.

Possiamo quindi dire che oggi, dopo oltre 50 anni, gli eredi di OLMEDO QUINTAVALLI mantengono inalterati i valori di ricerca e di servizio rivolto al cliente e il rapporto umano rivolto ai collaboratori; gli stessi valori che distinsero quella piccola bottega artigiana nata sulle rovine della guerra dalle tante realtà che operavano con i "consueti" criteri di pura trasformazione.