SABATO 26 NOVEMBRE - MATCH BRILLANTI PER I LEONI DELLA BOXE TRICOLORE

21 Novembre 2016

Quindici incontri dilettantistici, con impegnati i migliori giovani pugili reggiani contro pari categoria provenienti da Emilia Romagna, Lombardia e Veneto: è il ricco programma della manifestazione organizzata dalla Boxe Tricolore Olmedo e Sergio Cavallari, che andrà in scena sabato sera sul ring del Palahockey a partire dalle ore 20.30. In settimana, nella palestra di Cavazzoli, gli atleti rifiniranno la preparazione agli ordini dei maestri Michael Galli e Massimo Bertozzi per poi presentarsi nelle migliori condizioni e dare spettacolo davanti al pubblico amico.

Il primo match in cartellone non vedrà combattenti reggiani impegnati, ma due giovanissime 70kg: Sabrina El Raquioi dell’Accademia Pugilistica Vita contro Rebecca Nicoli della Pugilistica Pavia; sarà poi la volta, nei senior 69kg, dello scandianese dell’Iron Club Gym Alan Denti, allievo di Valentino Manca, contro Massimo Perrone della Boxe Viadana. Poi largo ai pugili della Boxe Tricolore Olmedo: altro match femminile con la debuttante assoluta Maria Grazia Marchitto (64kg), che dopo un anno di duro allenamento in palestra è pronta ad esordire contro Ylenia Dardani di Medicina.

Saliranno quindi sul ring tre giovani ‘junior’ (15-16 anni) in cui i maestri Galli e Bertozzi confidano molto per il futturo: Samuel Serradimigni (70kg), Luca Arduini e Alexis Boussim (60kg), rispettivamente contro Antonio Ardelean (Boxe Parma), Singh Maninderjit (Fratellanza Sorbolese) e Matteo Segala (New Boxe), che il reggiano cercherà di battere dopo la sconfitta subita alcuni mesi fa.

Marisa Ferrara (48kg) sarà messa alla prova contro l’esperta Valentina Scavone (Boxe Forlì), che ha disputato più del doppio di incontri, mentre il 69kg Durim Doku se la vedrà con Giacomo Piubello della New Boxe. Altra rivincita tra i 69kg Lorenzo Gambarelli e Abdoulaye Diop della Salus et Virtus, dopo la vittoria del reggiano in settembre, prima del ‘derby’ nei 75kg tra il reggiano Emiliano Martinelli e lo scandianese Amro Amin. Claudia Salerno (75kg) si preparerà per i Campionati Italiani che si terranno dal 6 dicembre a Bergamo contro la campionessa veneta Hilary Gomiero (che potrebbe reincontrare proprio agli assoluti), così come Mattia ‘Lo Spartano’ De Bianchi (60kg) contro Mohamed Teffahi della Salus et Virtus.

Il forte youth 60kg Lorenzo ‘Hurricane’ Martinucci, già nel giro della nazionale, affronterà Ayoub Bouraoui, mentre Ion Mihelea (elite 69kg) combatterà contro Nicolò Amore della Ring Side. In chiusura il 75kg elite George ‘Foreman’ Painstil sfiderà Yao Assouman della Boxe Parma.

 

 

Nelle foto: Mattia De Bianchi con i maestri Galli e Bertozzi, la locandina, Lorenzo ‘Hurricane’ Martinucci