BOXE TRICOLORE OLMEDO: ROSALBA MARCONE TRIONFA A PIACENZA

04 Giugno 2021

Grande vittoria mercoledì sul ring di Piacenza per la reggiana Rosalba Marcone, che ha brillantemente sconfitto la beniamina di casa Jessica Altadonna, fresca campionessa italiana nei 69kg. La guerriera della Boxe Tricolore Olmedo, seguita all’angolo dai maestri Valentino Manca e Massimo Bertozzi, per nulla intimorita dal fatto di trovarsi di fronte alla numero uno nazionale della categoria e per di più tesserata con la società organizzatrice della manifestazione, ha affrontato l’incontro con grande personalità, vincendo nettamente le prime due riprese e calando soltanto un po’ nella terza.

“Rosalba _ racconta il maestro Manca _ le ha preso subito le misure con il jab sinistro, come provato in palestra, e si è mossa bene sul tronco. Non è giovanissima, ma sta maturando a tempo di record, e contiamo molto su di lei”. La Marcone, 33enne di origine pugliese, laureata in architettura e di professione insegnante di sostegno, si allena soltanto da pochi mesi nella palestra della Boxe Tricolore Olmedo al Mirabello. In marzo ha esordito vincendol, e da allora ha disputato un incontro al mese, con tre vittorie e una sola sconfitta (verdetto discutibile ai punti). Se l’età non è sportivamente verdissima, la maturità anagrafica le permette tuttavia di praticare il pugilato con grande consapevolezza e con il giusto approccio: “Rosalba _ prosegue Manca _ sa perfettamente quello che fa: si allena con divertimento e passione, ma soprattutto con grande serietà, e sul ring dà l’anima e combatte con intelligenza. I risultati le stanno dando ragione, e credo che potrà dire la sua ai prossimi campionati italiani”.

 

Nelle foto: Rosalba Marcone con la campionessa italiana Altadonna